News

13 maggio 2018

L’U16 Brunopremi.com batte l’Aduna e vola alle Finali Nazionali

La squadra di Martinez riscatta la sconfitta subita in semifinale chiudendo al 3° posto in regione ma soprattutto strappando l’ultimo pass utile per passare alla fase nazionale in programma a Bologna dal 29 maggio al 3 giugno

CAMPIONATO REGIONALE U16 – FINALE 3°-4° POSTO

Brunopremi.com Bassano – Aduna Padova 3-1 (25-20, 26-24, 16-25, 25-12)

Brunopremi.com Bassano: Agbortabi, Rizzieri, Campagnolo, Paganin, Ori (K), Muraro, Olvier, Ferronato, Comunello, Munaron, Pierobon (L), Quarto (L). 1° All. Martinez, 2° All.Folle

Grande festa in casa Bruel perché l’Under 16 Brunopremi.com è riuscita a qualificarsi per le Finali Nazionali di categoria: le leonesse infatti hanno giocato e vinto oggi a Monastier la finale per il 3°-4° posto contro l’Aduna Padova conquistando dunque il passaggio alla fase nazionale, risultato che la società bassanese ottiene per la sesta volta in sette anni di storia. Una gioia dai due volti per i colori bassanesi: da un lato l’incontenibile gioia delle ragazze di Martinez che, smaltita la delusione per la mancata qualificazione alla Finale regionale, hanno dato tutte sé stesse per centrare l’obiettivo più importante della stagione, dall’altro la soddisfazione per la società che potrà ancora una volta piazzare una delle sue due squadre tra le prime 28 squadre d’Italia.

Riguardo alla partita di oggi va detto che le leonesse, pur avendo faticato un po’ nella fase centrale del match, hanno giocato bene e vinto con pieno merito una partita che ha scacciato i fantasmi della semifinale. Nel 1° set dopo una fase di grande equilibrio il Brunopremi.com ha messo a segno il break a metà parziale passando da 13-14 a 17-15, per poi allungare nel finale chiudendo sul 25-20. Nel 2° set l’Aduna Padova recupera dopo essere finita sotto 12-8 e 17-13 passando avanti 19-22 e addirittura 20-24: dopo il time out di mister Martinez le bassanesi hanno trovato la forza di reagire recuperando lo svantaggio, mettendo a segno un break di 6-0 e vincendo dunque 26-24 ai vantaggi con una straordinaria reazione. Dopo il passaggio a vuoto del 3° set, perso malamente col punteggio di 16-25, le ragazze di Martinez hanno reagito alla grande in un 4° set letteralmente dominato e vinto con un eloquente 25-12 per il 3-1 finale. La stagione delle leonesse si allunga e da domani iniziano le due settimane di lavoro che portano alle Finali Nazionali in programma dal 29 maggio al 3 giugno a Bologna.

News Giovanili