News

17 maggio 2018

Bruel da urlo, è finale regionale under 18 per il 7° anno consecutivo

Straordinario risultato per l’Under 18 di Martinez che espugna il PalaCornaro di Jesolo e vola in finale regionale di categoria: l’appuntamento è fissato per domenica 20 maggio a Noventa di Piave. Per la società bassanese è la settima volta in sette anni.

SEMIFINALE REGIONALE UNDER 18

Pomì Union Volley Jesolo – Brunopremi.com Bassano 1-3 (17-25, 25-22, 13-25, 21-25)

Stavolta c’è spazio solo per la gioia, una gioia vera, dirompente, indimenticabile. Nessun rimpianto per pericolosi set persi per strada (come accaduto in semifinale) o per aver rischiato più del dovuto (come in finale provinciale), perché stavolta il Brunopremi.com ha vinto senza se e senza, con il piglio della grande squadra, espugnando il difficile campo dell’Union Volley nella semifinale regionale under 18 che si è giocata ieri sera al PalaCornaro di Jesolo. Capitan Martinelli e compagne hanno giocato una partita pressoché perfetta mettendo sotto le rivali e mostrando tutte le loro qualità oltre a una grinta da vere leonesse. Troppo importante la posta in palio, troppa la voglia di andare a difendere il titolo regionale vinto un anno fa e troppo il desiderio di raggiungere il più importante obiettivo stagionale ovvero l’accesso alle Finali Nazionali in programma dal 12 al 17 giugno a Bormio. Alla fine la squadra di Martinez ha vinto 3-1, lasciando alle padrone di casa solamente il 2° set, ma giocando alla grande nei restanti set e tanto è bastato per ottenere quello che sin qui è il successo più importante della stagione.

Se da un lato ogni anno è storia a sé e se questo è il giusto premio che si meritano le leonesse di quest’anno, dall’altro non possiamo non considerare il fatto che con il successo  di ieri sera la società ha messo a segno un risultato straordinario e senza dubbio storico: quella di domenica sarà la settima finale regionale under 18 in sette anni di vita (peraltro con 5 vittorie totali) e pertanto per la settima volta consecutiva l’U18 Brunopremi.com si presenta alle Finali Nazionali, un en-plein pazzesco che rappresenta un piccolo grande record di cui tutti coloro che sono qui dal primo giorno non possono che essere fieri.

Ma veniamo alla partita contro il Pomì Union Volley Jesolo che aveva il vantaggio del fattore campo, ma che alla fine si è dovuto arrendere alla verve delle bassanesi. Dopo un inizio equilibrato nel 1° set (6-6), Bassano prende il largo con un le battute di Gasparini (11-16) e poi con capitan Martinelli che firma il 18-12 e il 20-12, prima della chiusura che arriva su un errore in battuta di Jesolo per il 17-25 finale. Nel 2° set le padrone di casa partono forte e il Brunopremi.com finisce subito sotto (5-1 e 7-3). Le leonesse reagiscono impattando a quota 12 punti, ma non basta perché la seconda parte di set è tutto di marca jesolana: l’Union Volley resiste al ritorno delle ospiti (23-21) ma alla fine la spunta sul 25-21. Nel 3° set l’equilibrio dura pochissimo (11-12) perché poi Micheletti in battuta spacca il parziale mandando in tilt la ricezione veneziana e chiudendo di fatto il set con un parziale di 0-7 per il 13-25 finale. Nel 4° set si tratta solo di resistere al ritorno delle padrone di casa che danno il tutto per tutto: ma il pallino del gioco è sempre nelle mani delle leonesse che volano via 9-12 con Rizzo e 13-19 con Gasparini, per poi chiudere i conti sul 21-25 con un mani out di Tellaroli che fa esplodere la festa in campo delle ragazze di Martinez. Finisce 1-3 per il Bruel Volley Bassano che vola, ancora una volta, in finale regionale under 18. E adesso testa e cuore alla sfida di domenica con San Donà. Grandi leonesse, siamo fieri di voi!

News Giovanili